VENT'ANNI... E NON SENTIRLI È il 13 agosto del 1996 quando Andrea Baccassino porta ufficialmente in scena per la prima volta il suo spettacolo di Cabaret intitolato "Alzamene il Brodo", nel grande parco di una villa privata in località "Cenate", a Nardò.
Angelo Lezzi lo accompagna alla chitarra e Andrea fa sentire al mondo per la prima volta monologhi e canzoni che faranno storia: Spunta lu mieru intra 'll'otte, Lu semiasse non bale, il Medley ti lu 'ntunicatore, Filari e Craggioppe, Trusiana... Per i successivi ventuno anni il buon Bac ha continuato a portare in giro per il Salento, l'Italia e l'Europa i suoi personaggi: mesciu Lelè e mesciu Fernandu, Ale-ccss, Gglautio e Solange, il Pastore di Bettelemme, il Nonno che racconta la "Novena" di Natale... Dai garage di abitazioni private all'Anfiteatro di Lecce, dal Teatro Apollo alle grandi piazze del Salento, dalle Tv locali alle radio private, Andrea si è esibito davanti a casalinghe e muratori, giudici e onorevoli, vescovi e suore, gente di destra e gente di sinistra. Ha fatto spettacoli per i bambini delle scuole e per gli anziani delle case di riposo, per i giovani dei pub e per quelli dei centri sociali, portando a tutti due ore di sane risate e di puro divertimento. E non è ancora finita. Info e Booking: info@baccassino.com cell.: +39 349.3964051 Whatsapp: 340.8826741

Info e contatti: Abac Entertainment (Abac Digital Studio snc), Via S. Sonnino, 54 - 73048  Nardò (Le) - info@baccassino.com

P.Iva 04300050756 - Cell. 349.3964051 - All rights reserved