Andrea Baccassino LA STORIA Autunno 2013. Andrea Baccassino vive ormai dalle parti di Maglie da alcuni anni. Questo lo ha, almeno fisicamente, allontanato dai suoi vecchi amici. Una sera però alcuni di loro, Raoul De Razza, Marco Tuma e Ray Campa, si esibiscono in un locale a Muro Leccese. Bac non può mancare all'appuntamento!! Dopo lo spettacolo ci si ferma un po' a chiacchierare e in un nonnulla si arriva alla fatidica frase: "Dovremmo fare una serata tutti insieme... una specie di Baccassino & Friends" - "Sì, però non proprio un Baccassino & Friends, una cosa più originale..." . Ci si lambicca il cervello per alcuni secondi per farsi venire l'idea originale, quando d'un tratto Raoul De Razza pronuncia la fatidica frase: "Dovrebbe essere un Memorial!". Questa parola ha scatenato nel gruppo una frenetica fantasia!!! Si decide di andare in scena nella primavera successiva, preferibilmente il 10 aprile, compleanno del Bac. E poi, se Memorial deve essere, che lo sia davvero! IL MEMORIAL Il Memorial Andrea Baccassino è un grande, articolato momento dedicato alla beneficenza. Si immagina che Andrea Baccassino sia morto il giorno dopo il suo 40° compleanno, per la precisione l'11 aprile del 2013. In questo modo i suoi amici artisti salentini, allo scoccare del primo anniversario, portano in scena un grande concerto in cui si alternano sul palco cantando le canzoni di Bac, così come succede sempre quando muore un grande della musica. Il tutto è organizzato dalla cover band ufficiale di Andrea Baccassino, i BàshaKa Indie, il cui cantante somiglia in maniera impressionante a Bac, tanto da aver preso il suo posto. Come un novello sosia di Paul McCartney. Ma se fosse "solo" un concerto, non sarebbe nello stile di Andrea Baccassino e dei suoi simpatici amici... A partire dalla terza edizione, il Memorial si tiene nel venerdì più vicino alla data dell'equinozio d'autunno. LU CUNSULU Stiamo parlando tutto sommato di un funerale, per cui il pubblico che partecipa allo spettacolo non paga il biglietto con i soldi, ma portando "lu cunsulu", come la tradizione salentina vuole. Un pacco di caffè, pasta, zuchero, scatolette di tonno, omogeneizzati e altre derrate (non deperibili)... insomma tutto ciò che può aiutare la famiglia del defunto ad andare avanti anche senza la presenza dell'uomo che portava a casa i soldi. Ovviamente tutto il ricavato viene donato in beneficenza. LA CASA MUSEO ANDREA BACCASSINO A partire dalla Seconda Edizione del Memorial, la famiglia di Bac, espone in una sala all'uopo attrezzata, alcuni "memorabilia": costumi di scena, vecchi strumenti musicali in disuso, targhe premio e Cd. L'ingresso alla Casa Museo è possibile previo obolo volontario, il cui ricavato va in beneficenza. IL PREMIO ALL'ARTISTA SALENTINO - Coppa Memorial Durante il Concerto del Memorial viene premiato un artista salentino che si sia distinto in una particolare categoria. Le categorie sono molto sui generis... IL BACPITAFFIO - Targa Memorial A partire da circa trenta giorni prima del Concerto, il pubblico da casa può inviare all'indirizzo memorial@baccassino.com un breve epitaffio, cioè una frase che meriterebbe di essere scolpita sulla lapide di Bac. Il vincitore viene premiato con una targa premio durante il Concertone. LE EDIZIONI Si sono già tenute quattro edizioni del Memorial Andrea Baccassino: - Prima Edizione - Nardò (Le), Centro Culturale la Saletta - 11/04/2014 - Seconda Edizione - Nardò (Le), Piazza Salandra - 26/06/2015 - Terza Edizione - San Cesario di Lecce (Le), Piazza Garibaldi - 23/09/2016 - Quarta Edizione - Galatone (Le), Palazzo Marchesale - 21/09/2018 Un grande spettacolo di Beneficenza QUARTA EDIZIONE: Venerdì 21 SETTEMBRE 2018
DAL SECONDO MEMORIAL ANDREA BACCASSINO Fabio Capone e Michele Russo "TI DISSI 'LLAVALI"
DAL PRIMO MEMORIAL ANDREA BACCASSINO Elisabetta Macchia in 
"SCINNARU"
GLI OSPITI - Prima Edizione - Elisabetta Macchia, Elisabetta Polo, Livio Romano, Giuseppe Tarantino, Gregorio Caputo, Antonio Settanni, Giusi Colì, Luigi Mariano, Davide Colomba, Giuseppe Resta, Anna Rita Luceri. BAND: BàshaKa Indie (sosia di Bac + Pasquale Chirivì + Randy Abbaticola), Raoul De Razza, Marco Tuma, Pierpaolo Ronzino, Elena De Salve. - Seconda Edizione - Coro Gospel AM Family, Valeria Vetruccio, Lorenzo Ronzino, Luigi Bruno. Elisabetta Macchia, Elisabetta Guido, Mike Minerva, Fabio Capone, Michele Russo, Claudia Presicci, Scemifreddi, Raf Qu BAND: BàshaKa Indie (Sosia di Bac + Pasquale Chirivì + Roberto Duma), Raoul De Razza, Alberto Spenga, Elena De Salve, Eleonora Pascarelli. - Terza Edizione - Sol Keis, Almost Good, Elisabetta Macchia, Elisabetta Guido, Max Vigneri, Luigi Mariano, Almost Good, Scemifreddi, Alto & Basso, Toromeccanica, Marcello Zappatore, Mino De Santis. BAND: BàshaKa Indie (Sosia di Bac + Pasquale Chirivì + Roberto Duma), Michele Russo, Alberto Spenga, Fabrizio Longo - Quarta Edizione - Malba Trio (Elisabetta Macchia, Angela Albanese, Antonella Macchia) Elisabetta Guido, Federica Palma, Luigi Mariano, Antonio Ancora, Scemifreddi, Fulvio Palese, Mauro Maglio, Marcello Zappatore, Coro Gospel AM Family, BAND: BàshaKa Indie (Sosia di Bac + Pasquale Chirivì + Roberto Duma + Raniero Abbaticola), Elena De Salve, Michele Russo, Matteo Bemolle.
COPPA MEMORIAL - ALBO D'ORO - Prima Edizione - A Raniero Abbaticola, "Per essere uno tra i migliori batteristi della Provincia di Lecce". - Seconda Edizione - A Raf Qu, "Per essere il miglior chitarrista salentino ca è statu alla Germania". - Terza Edizione - A Luigi Mariano, "Per essere il miglior cantautore salentino ad essere nato due giorni dopo Andrea Baccassino". - Quarta Edizione - A Fulvio Palese, "Al sassofonista che è chiaramente, sotto gli occhi di tutti, il miglior sassofonista salentino. Non c'è dubbio: è proprio Palese!". TARGA MEMORIAL - ALBO D'ORO "BACPITAFFI" - Prima Edizione - A Davide Paglialunga. "No mi purtati fiuri ti prastica, no guardati sta fotu chiangendu, ma ricurdatibe che anche ti lassù, tra le nuvole e l'andite, riderò per voi e voi ridete per me". - Seconda Edizione - A Pasquale Chirivì (Consegnato durante la terza edizione) "Impasti la conza per la prima mano senza mulazza e un fracasso un po' strano in Paradiso a strazzare le nubi llettica l'andita, tu lavori e non sudi". - Terza Edizione - A Cristina Mercuri, con due Bacpitaffi ex aequo: "Che fretta c'era. Maledetta bitoniera" "Era un tipo tranquillo. Non faceva storie. Le cantava." - Quarta Edizione - A Mimì Petrucelli, con il Bacpitaffio:
""Ehi, tu sei come un nobile…" un gas. Non più, né meno, un basso in rilievo. Tu che quando lo nacqui non ti indusse la cicogna ma un'ape che con piccole, minute, decime, seconde, e centesime di seconde ali ti appollaiò sotto un cavolo in fior. Tu, che quando ti vìdimo per la prima volta esclamassimo: " … E quistu ci cazza ete?" Or tu ci giacqui inerme a mo' di 127 ble rottamata Ivi sepolto sotto mentite e spoglie àndite Qui e la spruzzate di candida conza... Fra i ginepri all'ombra di sé stessi in seculo seculorum… Oh, tu... oh, io... oh, noi o essi o trasi Basta ca ti decidi ca trase jentu etc..etc..etc. La sapia m'haggiu 'nfrussiunatu... Tu che calcasti palchi ricchi, sting eppoveri, Tu che mai eppoi mai col gecson pestasti assi, Clonasti nastri, declamasti e parodiasti gli astri Or nulla più s'ode, manco l'ove Solo la gelida eco del silenzio, del vuoto, Del noto milite ignoto e muto nel mar banale dell'ignorantità. Oh, bacc oh, ssino, o bis, oh, ultimo pala, oh, ultimo dino O ultimo bis purchè sia in "ino". Si spengono le luci, si spengono i rumori, Si spengono anche i frack... Cala il sipario su i titoli di coda... Non più giullare, non più bis, non più bacc… ( e vistu ca nde truvamu) non fiori ma una birra al bar dello sport...
Cristina Mercuri riceve la Targa Premio per il miglior Bacpitaffio - Terzo Memorial San Cesario di Lecce, 23/09/2016
L'allestimento della Piazza e della Casa Museo Andrea Baccassino, nonché la realizzazione delle "Targhe Memorial" e delle "Coppe Memorial" sono curate dall'Associazione OPEN YOUR MIND di Galatone
Un momento del Quarto Memorial - Galatone, 21/09/2016 Un momento del Quarto Memorial - Galatone, 21/09/2016
Bac, Luigi Mariano e Michele Russo
Quarto Memorial Galatone, 21/09/2016

Info e contatti: Abac Entertainment (Abac Digital Studio snc), Via S. Sonnino, 54 - 73048  Nardò (Le) - info@baccassino.com

P.Iva 04300050756 - Cell. 349.3964051 - All rights reserved