SOLO CARI RICORDI Questo tributo salentino ai Pooh è proposto da artisti ormai affermati da anni sulla scena locale e non solo, i quali hanno deciso di gettarsi anima e corpo in questo progetto, uniti da una grande e “insana” passione per la storica band che ha attraversato per 50 anni la musica leggera italiana. GLI ANNI PIÙ IMPORTANTI DELLA NOSTRA VITA Con questo progetto si vuole rendere un tributo ai ricordi che legano noi tutti alle canzoni dei Pooh. Lo spettacolo vuole ricreare, nel pubblico, oltre che nei musicisti stessi, una sorta di “nostalgia positiva”, una “malinconia energizzante”, per far riemergere la forza, le emozioni, la “benzina” che avevamo dentro quando da giovani ascoltavamo “Chi fermerà la musica”, “Io sono vivo”, “Rotolando Respirando”, “Giorni Infiniti” e tutti i meravigliosi capolavori dei quattro orsacchiotti. NON SOLO MUSICA Durante lo spettacolo i musicisti dedicano un po’ di spazio al racconto di aneddoti della loro vita privata legati a un particolare disco, una canzone o un concerto a cui hanno avuto modo di assistere (o che si sono clamorosamente persi...), sperando di stimolare lo stesso tipo di ricordo emozionante anche nel pubblico. Il nome Solo Cari Ricordi si ispira all’omonima canzone contenuta nell’album “Parsifal” del 1973: il primo che vedeva i Pooh nella storica formazione Facchinetti - Battaglia - Canzian - D’Orazio. IN CONCERTO Ispirato soprattutto (ma non solo) alle performance live dei Pooh degli anni dal ‘73 all’82, lo spettacolo SOLO CARI RICORDI è suonato e cantato interamente dal vivo, senza l’ausilio di tracce preregistrate o sequenze computerizzate. Tutto quello che il pubblico sente viene direttamente dalle mani dei musicisti e dalle voci dei cantanti.
Andrea Baccassino e Giuseppe Garrisi durante una sessione di prove.
AGENDA Solo Cari Ricordi _______________________ FEBBRAIO 2019 Venerdì 08 - Ore 20.30 TEATRO PAISIELLO - LECCE -
MAURILIO GIGANTE Bassista, autore e compositore, le sue canzoni sono pubblicate da Rai Trade, Il Manifesto e Aereo Stella di Franz di Cioccio (PFM), produttore dei suoi Abash. Collabora con Andrea Braido in alcune date pugliesi e con l’ex Toto, Jean Michel Byron. ANNARITA LUCERI Canta con Abash e altre formazioni. Corista per Noa al premio Barocco 2003, volto noto del piccolo schermo con il trio comico Ciciri e tria (Zelig, Colorado). GIUSEPPE GARRISI Chitarrista di grande esperienza nel panorama della musica leggera e pop italiana. Programmatore e attento arrangiatore. ROBERTO DUMA Batterista di grande spessore, richiestissimo per la sua versatilità e lo stile impeccabile. Nel curriculum collaborazioni con Dave Weckl, Fabio Concato, Irene Fornaciari e molti altri. Tra cui, è ovvio, i BÀSHAKA INDIE!!! ANDREA BACCASSINO Polistrumentista, compositore, autore, ha alle spalle una ventennale carriera da cabarettista e la pubblicazione di cinque CD di musica esilarante. È anche il titolare di questo sito... :-) :-) :-)
Roberto Duma, Anna Rita Luceri e Maurilio Gigante durante una sessione di prove.

Info e contatti: Abac Entertainment (Abac Digital Studio snc), Via S. Sonnino, 54 - 73048  Nardò (Le) - info@baccassino.com

P.Iva 04300050756 - Cell. 349.3964051 - All rights reserved