INFO & BOOKING PER TUTTI GLI SPETTACOLI
349.3964051 - info@baccassino.com
340.8826741
Dal Settembre del 2014 Andrea Baccassino ha ufficialmente aperto una nuova fase della sua carriera, proponendo i suoi spettacoli anche nella nuova veste live con i BashaKa Indie.
Bac canta e suona tastiere, basso e chitarra.
Pasquale Chirivì, ovvero Pasquorius, suona il basso, la chitarra e si produce in pregevoli controcanti.
Roberto Duma, il Dr. Doom, tira colpi vari su tamburi e dischi di metallo vibrante, ma presto arriveranno sorprese! Lo spettacolo CABAROCK riprende i classici del repertorio baccassiniano (canzoni e monologhi) ma la scaletta è arricchita dai nuovi brani originali BashaKa Indie. Due ore di risate assicurate per tutti!!!
Side project a lungo agognato, finalmente i Kings Of Pain vengono alla luce nell'agosto del 2015. Kings Of Pain è una tribute band dedicata al repertorio dei Police e di Sting e si presenta con due repertori diversi, il primo più legato ai Police: rock e punk; Il secondo maggiormente rivolto alla carriera solista di Sting, quindi più rivolto al jazz e al pop. Per tutti i gusti. Le formazioni sono tre:
Kings Of Pain - Police Driven: Bac (Basso e Voce), Roberto Duma (Batteria), Enrico Duma (Chitarra)
Kings Of Pain - Sting Solo Years: Bac (Basso e Voce), Roberto Duma (Batteria), Fabrizio Longo (Pianoforte)
Kings Of Pain: Bac, Roberto Duma, Enrico Duma, Fabrizio Longo
Il Memorial Andrea Baccassino è una grande festa di beneficenza. Bac invita i suoi amici a "ricordarlo", sebbene sia ancora vivo e vegeto, e questo crea l'occasione per cantare e divertirsi tutti insieme. Nei primi due anni sono passati dal palco del Memorial Andrea Baccassino alcuni tra i migliori artisti salentini, e anche per il Terzo anno la line up si prospetta gustosa. Il pubblico che partecipa allo spettacolo non paga il biglietto, ma deve portare "lu cunsulu", proprio come nei funerali salentini. Pasta, latte, tonno, cibo a lunga conservazione. Il tutto viene poi donato alle persone che ne hanno bisogno. L'appuntamento con il Terzo Memorial è per il 23 settembre 2016 a San Cesario di Lecce.
Perché Sanremo è Sanremo? Bac racconta anno dopo anno la storia delle canzoni meno belle del Festival della Canzone Italiana, gli aneddoti più divertenti (ma anche più tragici), cercando tra le fila del racconto i motivi dell'intramontabile successo della kermesse canora che accompagna la vita degli italiani ormai da 66 anni. Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Claudio Villa, Domenico Modugno, Alessandro Canino, Mario Merola, Anna Oxa, e soprattutto Nilla Pizzi (e molti altri) sono gli artisti ricordati sul palco da Bac. Un racconto per scoprire cose nuove ma anche per ricordare momenti andati perduti nella memoria. A teatro dall'autunno 2016 in due versioni: con e senza l'accompagnamento di una band musicale.
Commedia sexy con musica, di Gianfranco Salvatore. Ciccio e Lilly sono un'anziana coppia che ormai ha superato l'età delle follie. Ciccio è malato e decrepito, svogliato e sfinito. Lilly però cerca ancora di trovare la passione di un tempo... e ci riesce grazie al morso di una "tarantola" molto particolare, e di un Santu Paulu davvero sui generis...
Attori, ballerine, musicisti sul palco, un vero musical con le musiche di Battisti, Capossela, i Matia Bazar e tanti altri, e i testi parodiati da Gianfranco Salvatore. Andrea Baccassino nel ruolo di Ciccio e Eugenia Verdaguer in quelli di Lilly. Divertimento assicurato!
Può capitare che Andrea Baccassino venga invitato a partecipare a serate particolari in cui non c'è spazio per lo spettacolo intero o per la band. In quei casi Bac non si tira indietro, si rimette la camicia da cabarettista puro e torna sul palco solo soletto a raccontare le sue storie e a cantare le sue canzoni. Come fa ormai da vent'anni.
Menamè Contacummè è un vero e proprio talk show, condotto da Andrea Baccassino. Il modello si ispira agli show americani di David Letterman o Conan O'Brien: un ospite seduto su una poltrona accanto alla scrivania di Bac, un'intervista leggera e divertente, inframmezzata da momenti di musica e spettacolo. Sulla poltrona di Menamè Contacummè si sono già seduti i candidati a sindaco delle amministrative neretine del 2011, quelli delle amministrative galatonesi del 2012, ma anche artisti come Gregorio Caputo e gli Scemifreddi, e tra gli ospiti che hanno proporsto i momenti di spettacolo si sono avvicendati Luigi Mariano, Giusy Colì, Tommaso Zuccaro e Antonello Taurino. Il tutto nella meravigliosa cornice del pub Menamè, nel centro storico di Nardò. Divertimento e contenuti tra una pizza e una birra.
Otito Monchio, un famoso attore comico caduto nel dimenticatoio, prova a rifarsi una carriera partecipando a una trasmissione televisiva che ha sempre detestato e criticato: un reality show.
È questa la trama di "Che sto passando", commedia musicale con attore unico che Andrea Baccassino ha scritto, diretto e interpretato nel 2006. Oltre due ore di musica e risate in cui Bac si metteva alla prova a teatro, cambiando 15 costumi e raccontando una storia agrodolce, una volta tanto in italiano, tra brani originali e altri tratti dal cd del 2005 "Pure le pulci hanno Sky".
Un grande successo che verrà riproposto prossimamente in una nuova veste.

Info e contatti: Abac Entertainment (Abac Digital Studio snc), Via S. Sonnino, 54 - 73048  Nardò (Le) - info@baccassino.com

P.Iva 04300050756 - Cell. 349.3964051 - All rights reserved